Pagine

giovedì 5 luglio 2012

LeggiAmo - Sapori e profumi nei libri


Per godere pienamente di questo romanzo
dovrete avere naso. A cosa serve il naso nella lettura di un libro?
Ad annusare gli odori che si sprigionano sfogliandone le pagine.

Due saranno gli aromi che accompagneranno la vostra lettura:
quello fresco e piacevole della menta, che avvolge da sempre Zia Antonia
e quello decisamente meno gradevole dell'aglio, usato da alcuni personaggi come rimedio naturale all'ipertensione.

Una lettura piacevole e scorrevole vi farà incontrare personaggi semplici che crederete di aver conosciuto in poche righe: niente di più sbagliato, nel finale vi sorprenderanno.
L'inaspettato finale e l'utilizzo di battute in dialetto lecchese contribuiscono al punteggio positivo del libro.

***


Avevo elaborato, lo ammetto, uno stile particolare - un metodo, se vogliamo - nel mangiare una cupcake. All'inizio togliete accuratamente il pirottino per non sbriciolarla gratuitamente e lo mettete da parte. Poi ve la fate roteare lentamente in mano, dando morsi lungo la linea di congiunzione fra pasta e glassa, mentre la bocca si riempie di una perfetta combinazione delle due componenti. Una volta fatto il giro completo, staccate con cura i due-tre centimetri alla base, mossa che richiede una notevole delicatezza e lascia un friabile segmento di dolcetto delle dimensioni ideali per posarvelo sulla lingua e lasciarvelo sciogliere lentamente, rafforzando l'aspettativa per quell'ultimo boccone. Alla fine vi rimane il cilindretto centrale di impasto e glassa, il cuore stesso della tortina, a volte pieno di una sorprendente esplosione di crema pasticcera o marmellata o mousse e a volte no, ma sempre, sempre, il boccone più umido e saporito di tutti. Fate un bel respiro prima di tuffarvi su quell'ultimo boccone perfetto: va assaporato il più a lungo possibile. Alla fine, naturalmente, recuperate le briciole dal pirottino messo da parte durante la fase uno, poi lo appallottolate nel pugno chiuso e lo lanciate verso il ricettacolo più vicino. Avete fatto canestro? Vincete un'altra cupcake.

Chi saprebbe resistere a questo delizioso cupcake?
Nessuno, ne sono sicura. Anche io sono capitolata di fronte alla copertina, e senza leggerne la trama, ho preso il libro dallo scaffale e l'ho gustato, boccone dopo boccone, assaporandone tutta la dolcezza.

 I cupcakes, con i loro ingredienti magici, sono i protagonisti di questo dolcissimo romanzo.
Hanno il potere di riavvicinare Annie e Julia, un tempo amiche del cuore - quasi sorelle - ma riusciranno a far superare loro il dolore del tradimento che le ha divise?


Quando finalmente Annie sta per realizzare il suo sogno nel cassetto, quello di aprire una pasticceria tutta sua, una serie di avvenimenti metteranno in difficoltà la riuscita e faranno emergere la vera indole delle persone con le quali è cresciuta.


Affezionarsi ad Annie e Julia sarà inevitabile.

12 commenti:

  1. ciao cara,
    di Vitali, li ho tutti, mi piace tantissimo, questo su Zia Antonia è bellissimo e poi avevo anch'io una zia Antonia, la sorella della mia mamma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanna, per me era il primo, cosa ne dici di consigliami un altro suo libro?

      Elimina
  2. Ciao, mi incuriosiscono entrambi...ho voglia di libri leggeri e profumati per l'estate, grazie del suggerimento ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste letture sono l'ideale: poco impegnative, ma non banali.

      Elimina
  3. Grazie per queste recensioni! Il primo libro lo sfoglio continuamente in libreria mi capita sempre davanti agli occhi...mi sa che è un segno... =)

    buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lena, mi era sfuggito questo tuo commento. Come stai?

      Elimina
  4. Che belli questi libri e come ne parli tu, metti il desiderio di leggerli!:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Federica, queste sono le mie primissime recensioni di libri, ho sempre il terrore di cadere nella banalità. Mi incuriosisce il titolo del tuo blog, adesso vengo a conoscerti :)

      Elimina
  5. Uno dei gruppi di lettura che frequento da settembre tratterà il seguente argomento: Profumi, colori, sapori e tanta vita. Mi hanno appena dato l'elenco e devono essere tutti molto belli. Non vedo l'ora di leggerli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà un elenco lunghissimo allora, spero di leggere qualche titolo e tua recensione sul tuo blog. Buona lettura

      Elimina
  6. ..............anche questo di prossima lettura...GRAZIE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di sapere cosa ne pensi.

      Elimina

Grazie per la visita, mi farebbe piacere leggere le vostre impressioni